News

Teatro Astra


Teatro Astra

La stagione teatrale apre con il botto: il 2 febbraio Paolo Cevoli sarà al Teatro Astra per dare il via alla 36a stagione teatrale. L’attore, e autore del testo, che sarà protagonista della 3a edizione del programma LOL firmato PrimeVideo, porta in scena “Andavo ai 100 all’ora”. In questo testo Paolo svela la sua storia: classe 1958 nonno con due nipotini all’attivo, parte proprio da qui per raccontare il suo spettacolo dove immagina di raccontare ai figli dei suoi figli com’era la vita quando lui era una bambino.

Il mese di febbraio continua ricco di appuntamenti: il 10 febbraio in scena ci saranno i Black Blues Brother con uno spettacolo acrobatico stupefacente, che ha portato la compagnia a muoversi sulle note del twist e rock’n’roll per più di 600 date, ballando sulla musica del juke-box anche per figure come Papa Francesco . Si torna a ridere con Vito in scena con “La felicità è un pacco”, un testo di due grandi autori Francesco Freyrie e Andrea Zalone, affermati nel panorama della scrittura comica, noti per i diversi testi scritti per Fabrizio Crozza. Una serata tutta da ridere mentre il comico si immedesima in un piccolo commerciante che, stanco di non veder entrare nessuno nel suo negozio di elettrodomestici, dichiara guerra ai colossi delle consegne a domicilio e si trasforma in un comicissimo e furibondo Don Chisciotte che sfida i mulini a vento dei nuovi bisogni che il web ha creato. L’ultimo appuntamento di prosa del mese di febbraio è una coproduzione tra Slegati Teatro e Atir Teatro Ringhiera che porta in scena “(S)legati”, l’incredibile storia vera degli alpinisti Joe Simpson e Simon Yates, la storia di un sogno ambizioso: essere i primi al mondo a scalare il Siula Grande. La storia di un’amicizia e di una corda che lega i due alpinisti, la storia di un miracolo, di un’avventura al di là dei limiti umani.

Le domeniche del Teatro Astra saranno accompagnate a settimane alterne dalla Stagione Off (ore 21:00) e dalla Stagione Famiglie (ore 16:00), che sarà aperta da “I meravigliosi Viaggi di Gulliver” (12 febbraio) di Altri Posti In Piedi, che calcherà il palcoscenico anche il 26 febbraio con “Norma e L’Orco”. Il teatro Off è aperto dallo studio per uno spettacolo di e con Gioele Rossi, della compagnia Matrice Teatro. Lo spettacolo “Kobarid”, nome originario della città di Caporetto, è frutto di una residenza teatrale del giovane attore presso lo stesso Teatro Astra che ne ospita la prima messa in scena. Un racconto attraverso il linguaggio clownesco, inteso nella sua accezione poetica, porta in scena testimonianze e racconti tratti dalle lettere di chi visse per anni tra trincee e reticolati durante la Grande Guerra.

I biglietti, già disponibili da dicembre, sono acquistabili presso la biglietteria del teatro oppure online dal sito www.cinemateatroastra.it

Il Sentiero Febbraio 2023


Il Sentiero Febbraio 2023

Pubblicato l’ultimo numero della rivista Il Sentiero N°2 febbraio 2023. Consultalo nel lettore PDF.